mixed media

On canvas

VENICE TO ME
VENICE TO ME

“Indossa occhiali da sole molto scuri: proteggiti. Venezia può essere letale. In centro storico la radioattività estetica è altissima. Ogni scorcio irradia bellezza; apparentemente dimessa: profondamente subdola, inesorabile. Il sublime gronda a secchiate dalle chiese, ma anche le calli senza monumenti, i ponticelli sui rii sono come minimo pittoreschi.”
P. 68 Occhi da In gita a Venezia con Tiziano Scarpa
Una guida d’autore per percorrere con il linguaggio del corpo ogni pietra di Venezia. L’indice del volume? Introduzione; Piedi; Gambe; Cuore; Mani; Volto; Orecchie; Bocca; Naso; Occhi; Libri.

OPEN DOOR
MENO PAROLE POSSIBILI - SEPTEMBER KIND OF SUNSET
MENO PAROLE POSSIBILI – SEPTEMBER KIND OF SUNSET
GAME IN A WINDY NIGHT
GAME IN A WINDY NIGHT
THE REMAINS OF THE SHARING
THE REMAINS OF THE SHARING
IL DIVERSO VOLA
IL DIVERSO V[i]OLA
JUDGE ME, I AM READY.
JUDGE ME, I AM READY.
I C U
I C U

On board


On paper

THE BRIGHT SIDE OF THE RAIL
THE BRIGHT SIDE OF THE RAIL

Ognuno ha davanti le sue rotaie, che le veda o no.
Castelli di Rabbia | A. Baricco

 

LA DIGA
SPRING IS COMING & YOU ARE THE DARKEST PART
old town river
HOW’S YOUR HEART TODAY?
3 pieces
BLACK FOREST
AFRICAN CITY
AFRICAN CITY
ANY KIND OF LOVE
ANY KIND OF LOVE || They call me The Wild Rose But my name was Elisa Day
DON'T LOOK BACK, SON.
DON’T LOOK BACK, SON.

“Era più alto di quando se n’era andato, più pallido e ossuto, e manifestava i primi sintomi di resistenza alla nostalgia.”
Cent’anni di solitudine G.G.Marquez


THE GHOST PHONE CALL
THE GHOST PHONE CALL || I FINK U FREEKY

Collages & Exercises